Piatti della tradizione italiana

Piatti della tradizione italiana senza conservanti e coloranti, cucinati con metodi di stabilizzazione degli elementi organolettici innovative e sostenibili come il metodo MAP. A questa metodologia abbiamo selezionato anche piatti cotti a bassa temperatura e appena usciti dalla cucina messi in sottovuoto. Seguendo solo il palato si potrà gustare un prodotto fresco appena cucinato senza mai percepire alcun elemento di conservante.